pc industriali

Computer industriali e il nuovo modello di industria

Da qualche tempo è entrato “in vigore” il nuovo sistema di industria, denominato industria 4.0, in cui si è dato largo spazio all’implementazione di nuovi sistemi produttivi, tecnologie innovative per l’automazione industriale e migliori condizioni di lavoro per un potenziamento della produzione e della qualità costruttiva dei dispositivi. Questa ondata di novità ha coinvolto maggiormente aziende impegnate attivamente nel settore della componentistica elettronica, come sesitek.it che ha affinato le proprie tecniche e il proprio know-how in merito alla progettazione e allo sviluppo di computer industriali.

Questa rivoluzione industriale di quarto livello riguarda un’evoluzione del processo produttivo all’insegna di una produzione industriale completamente automatizzata e interconnessa. I fattori chiave possono essere riassunti in quattro punti essenziali. Il primo riguarda l’impiego di dati per creare valore, maggiore potenza di calcolo e una migliore connettività. Il secondo punto si basa su un processo di analisi dei dati raccolti per ottenere informazioni preziose e l’apprendimento automatico delle macchine per un miglioramento del loro rendimento attraverso l’acquisizione dei dati analizzati.

Il terzo punto fa riferimento alla connessione tra uomo e macchina (MMI e HMI) che coinvolge i computer industriali Sesitek e i tablet industriali RUGGtek con i software applicativi preposti. Infine, il quarto punto si impernia sulla transizione dal digitale al reale, ossia non appena analizzati tutti i dati e una volta fornita la giusta istruzione alle macchine, il passaggio finale sarà quello di trovare il modo per realizzare i beni: stampa 3D, robot, interazioni tra macchinari e via dicendo.

Perché scegliere Sesitek?

Nell’ultimo periodo, in gran parte dei Paesi Europei, sono stati lanciati una serie di progetti fortemente voluti dai governi per proiettare l’industria 4.0 nel settore imprenditoriale per il raggiungimento di scopi piuttosto ambiziosi. Un paio di anni fa, il presidente del Consiglio con l’aiuto del ministro dello Sviluppo Economico, ha approvato un progetto basato su incentivi per ampliare il concetto della quarta rivoluzione industriale. Si è trattato di una buona occasione per tutte quelle aziende intenzionate a sposare questo nuovo “piano industriale” approfittando di numerosi benefit.

Sesitek è stata una delle poche aziende che ha potuto beneficiare di tali privilegi, migliorando e ampliando la sua gamma di prodotti e computer industriali adeguandosi ai criteri dell’industria 4.0 con computer industriali a pannello, sistemi in acciaio inossidabile e box computer compatti dalle ottime performance. Grazie all’efficiente servizio di assistenza e alle partnership commerciali con importanti aziende nel settore computeristico, Sesitek può vantare servizi personalizzati con un ottimo supporto tecnico in grado di individuare il prodotto dalle eccellenti peculiarità e che rispondano egregiamente ai bisogni della connettività e della tecnologia.

Agevolazioni del piano Industria 4.0

Grazie ai vantaggi derivanti dal nuovo piano dell’industria 4.0, come l’iperammortamento 250% fino a dicembre 2019, le imprese possono accrescere la loro redditività attraverso il beneficio di una maxi-deduzione per investimenti in beni strumentali digitali. Ed ecco, quindi, che Sesitek si propone di accontentare tutte queste imprese che intendono usufruire dell’iperammortamento, offrendo computer industriali e tanti altri congegni elettronici utili a innovare il parco macchine e  a migliorare i vari processi di automazione industriale.

Condividi:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.