Organizzare al meglio una festa a tema

Una festa a tema è un modo come un altro di organizzare una festa dedicata a uno specifico tema. Può essere una festa per bambini che per esempio abbia come base un personaggio di un cartone animato particolarmente amato dai bimbi (Peppa Pig), oppure una festa a carattere sportivo. Ancora il tema può dipendere dall’età dei partecipanti: può essere una festa di studenti universitari, oppure una festa di laurea, un addio al celibato. Importante è che si scelga un tema e che tutto venga di conseguenza.

Quando si organizzane le feste a tema gli alimenti, le decorazioni, le attività di intrattenimento e persino il modo di vestire (dress code) potrebbe essere influenzato. Le possibilità per una festa a tema sono praticamente infinite e sono limitate solo dalla fantasia dell’organizzatore, che può essere un party planner o semplicemente l’ospite. Di sicuro oltre alla fantasia ci vuole una bella mano per creare le decorazioni e acquistare tutto ciò che serve nell’ambito degli accessori per le feste.

Un altro aspetto da tenere a mente è che le feste devono essere divertenti e coinvolgere i bambini a livello ludico, quindi se l’area dispone di un playground ancora meglio.

I playground sono delle strutture mobili, sicure, sorta di castelli dove i bimbi possono divertirsi e giocare, come se stessero partecipando a un’avventura. Hanno anche uno scopo didattico, tanto che vengono spesso installati in strutture pubbliche come i parchi. Ma sono presenti anche i playground per interni (es. ludoteche). Nella foto un playground realizzato da PlaySeven.

Le feste per adulti sono le più facili da organizzare, ma quando sono a tema anche qui bisognerebbe essere rigorosi, soprattutto se si tratta di feste in maschera. Una volta il sottoscritto ha partecipato a una festa di matrimonio, come se qualcuno stesse per sposarsi, ma nessuno in realtà si stava sposando. Ci vuole originalità anche in questo.

Per organizzare le feste a tema comunque è necessario essere informati. Le più insidiose da questo punto sono le feste per i bambini. A differenza di quello che si pensa essi si accorgono delle discrepanze, delle cose che non vanno bene, per cui se organizziamo una festa dedicata a un cartone i costumi, i dolci, le decorazioni devono essere perfette. A questo punto, come si sa, la cosa migliore da fare è affidarsi a professionisti che mettono a disposizione una struttura, gli arredi, il catering e anche l’animazione. Spesso questo tipo di organizzazione avviene all’interno di strutture come negozi e centri commerciali.

Condividi:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.