Perché comprare vino online

Ogni giorno sempre più persone si fidano dell’acquisto a distanza tramite internet. Anche se apparentemente si compra a scatola chiusa, nuovi sistemi di trasparenza e di controllo consentono di acquistare in relativa tranquillità. Ad aiutare sono anche le recensioni degli utenti, che fungono da controllo e verifica dell’effettiva attendibilità del prodotto. La tendenza ad acquistare alimenti (cibi e bevande) è in crescita. I consumatori non solo vorrebbero fare la spesa da casa, se potessero ricevere un servizio veloce ed efficiente, ma anche poter acquistare prodotti di qualità, prodotti tipici, vini particolari, non necessariamente costosi.

Perché dunque acquistare il vino online?

La maggior parte delle persone compra diversi prodotti online, non si limita a una sola categoria: vestiti, elettronica, prodotti di bellezza, ma anche elettrodomestici e area fai-da-te. Possiamo comprare di tutto in ogni e-commerce senza problemi. E per il vino? Sono almeno tre i motivi per cui si compra del vino online.

  • Una migliore scelta
  • Una convenienza globale
  • La facilità d’uso

Sono tante le enoteche di qualità ma solo alcune vendono vini prestigiosi, ricercati o comunque fuori dal comune. Alcune e-commerce come SellWine.ch, dedicati alla vendita di vino online, ad esempio, offrono una selezione di bottiglie particolari che provengono dai principali paesi di produzione.

La selezione online permette di scegliere tra varie etichette e varie annate. Si possono trovare bottiglie speciali, etichette di paesi mai provati prima, tipi di vini che cercavamo da tempo ma che risultano introvabili nelle enoteche tradizionali. Gli e-commerce di vino sono organizzati per le riconoscibili categorie: vino rosso, vino bianco, rosato e vini da dessert o con le bollicine (come gli champagne e gli spumanti).

La convenienza globale è soprattutto nei prezzi: online è possibile comprare tanto vino sfuso, quanto vino imbottigliato. Spesso gli e-shop creano delle confezioni multiple di una cantina o di un produttore, con un forte risparmio sui prezzi rispetto al singolo prezzo. Inoltre, se si ha disponibilità di diverse annate, si può prendere lo stesso vino a un prezzo migliore.

La facilità: comprare da casa, potendo scegliere nella massima libertà, quando si vuole, senza dover per forza recarsi al negozio o al supermercato, dopo aver letto recensioni che ti aiutano a scegliere. Se vivi in una grande città questo ti evita code di traffico, problemi di parcheggio e la delusione di non trovare quello che cercavi, mentre online vai praticamente a colpo sicuro.

Prima di comprare un vino online

Se hai le idee chiare non dovrai fare molto. Normalmente i siti che vendono vini online sono facili da reperire attraverso una ricerca su Google. Se cercate una particolare bottiglia sarà sufficiente cercare sul motore di ricerca per trovarla. Assicurati che il sito in questione abbia le seguenti caratteristiche:

  • consenta più modalità di pagamento (carta di credito, PayPal come minimo)
  • sia trasparente nelle informazioni, dichiarando chi è e dicendo qualcosa dell’attività
  • non sia fermo da troppo tempo, ve ne accorgerete se notate una grafica un po’ vecchia, diversa da quella dei siti attuali
  • disponga di un certificato SSL, cioè deve mostrare il lucchetto verde nella barra di navigazione dei browser come Chrome e Mozilla. Ciò vi garantirà una maggiore sicurezza quando fornite i vostri dati personali.
  • sia semplice da navigare e non porti a vicoli ciechi
  • non abbia costi nascosti nelle consegne
  • non abbia una cattiva reputazione online

Se il sito dove acquistare soddisfa questi requisiti allora non ti rimarrà altro che alzare il calice e brindare in compagnia.

Condividi:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.